Fabrizio Marchegiani (FAMA)

Informatica? Parliamone!

jQuery, cos’è?jQuery Logo

jQuery è stato pubblicato nel gennaio 2006 da John Resig, da allora ha avuto grandi evoluzioni e apprezzamenti.

E’ una libreria ( o framework ) JavaScript che ha lo scopo di manipolare dati (oggetti DOM), effetti ed animazioni ( manipolazioni CSS ) e AJAX. E’ un software totalmente gratuito rilasciato in licenza MIT.

La maggiore utilità è quella di semplificare le grandi potenzialità di JavaScript, in poche righe di codice in jQuery è possibile avere l’equivalente di molte linee di codice di JavaScript, il tutto in modo pulito e chiaro.

Esistono anche altre librerie JavaScript oltre jQuery :

Le versioni ed il supporto ai browser

La versione 1.x supporta gran parte dei browser anche Internet Explorer 6 o superiore.

Nella versione 2.x, oltre a garantire il supporto sui più diffusi browser,  è stato abbandonato il supporto di Internet Explorer 6-8 e supporta solo Internet Explorer 9 e versioni successive.

I plugin

Un’altro grande valore della libreria jQuery è la possibilità di creare codice plug-in per estendere le sue funzioni. Sono state realizzate migliaia di plug-in per jQuery che coprono una vasta gamma di funzioni tra cui il drag and drop, manipolazioni di immagini ( zoom, caroselli, mosaici.. ), gestione di eventi ( dal semplice Click, al passaggio del mouse, alla digitazione.. ), gestione cookie, finestre modali, tabelle dinamiche, liste dinamiche, impaginazioni e molte altre.

Come usare jQuery

Utilizzare jQuery è molto semplice, è sufficiente scaricare dal sito ufficiale il framework ( che consiste in un solo file ) posizionarlo all’interno del sito web ed includerlo all’interno della pagina HTML.

E’ possibile includere la libreria di jQuery all’interno della nostra pagina HTML anche senza scaricare il framework, ma facendo direttamente riferimento alla libreria raggiungibile online in CDN utilizzando la seguente riga ( esempio fatto per l’ultima versione 2.1.3, al giorno della pubblicazione di questo articolo) :

<script src=“//code.jquery.com/jquery-2.1.3.min.js”></script>

Quindi è sufficiente utilizzare il selettore $ per fare riferimento alle funzionalità di jQuery.

Usa serie di esempi di jQuery si possono trovare al seguente link : jQuery Examples

2Comments

Ti è piaciuto l'articolo? Hai idee, domande o dei dubbi? Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.